Flash Feed Scroll Reader
gen 292016
 

Domenica 31 gennaio 2016, alle ore 11.00 presso la sede del GAL La Cittadella del Sapere, a Latronico, si concluderà la seconda edizione del Premio ArtePollino. La giornata sarà dedicata alla presentazione del catalogo e alla premiazione del vincitore dell’edizione 2015. All’iniziativa, patrocinata dal programma di promozione e diffusione dell’arte “Sensi Contemporanei” e sostenuta dall’APT di Basilicata, dall’Ente Parco Nazionale del Pollino, dalla Fondazione Banco di Napoli e dalla BCC Cilento e Lucania Sud, hanno aderito le accademie di Bari, Catanzaro, L’Aquila, Napoli, Reggio Calabria, Roma che, durante il mese di agosto 2015, hanno preso parte a un soggiorno studio nel Parco Nazionale del Pollino con un gruppo di tre allievi selezionati per ogni accademia e accompagnati da un docente tutor. Lo scopo dello stage formativo era quello far conoscere il territorio del Parco Nazionale del Pollino, gli artisti e le opere del progetto “ArtePollino Un Altro Sud”, di far entrare gli allievi in relazione con i luoghi del parco ponendo particolare attenzione al tema dei suoli, scelto dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per il 2015 e sul quale ciascuno allievo è stato chiamato a riflettere. Al soggiorno è seguita la fase di elaborazione dei contenuti e delle suggestioni, che si sono tradotte in tavole progettuali visionate e valutate da una giuria di esperti formata da Anna Pironti, Catterina Seia, Claudia Losi, Luca Conte, Luigi Ratclif, Marta Ragozzino, Paola Zanini, Rino Cardone, Stefania Crobe. Dei diciassette progetti realizzati, uno solo verrà premiato domenica e uno solo riceverà la menzione speciale di “migliore tavola” dal punto di vista grafico e comunicativo. Il lavoro vincitore sarà poi realizzato e andrà ad arricchire il patrimonio artistico del Parco. Mancherà, purtroppo, quest’anno il vincitore per la sezione didattica alla quale si è iscritta una sola studentessa che ha partecipato fuori concorso. Per l’associazione ArtePollino il Premio si conferma un’ottima esperienza formativa e culturale; è un’opportunità di confronto e di scambio sia per l’associazione che per il territorio, che ha la possibilità di ospitare due volte all’anno allievi e docenti di varie accademie italiane. Tutti i lavori mostrano una grande sensibilità e una forte vicinanza al tema dei suoli, denotano una certa maturità artistica che è stata molto apprezzata dai membri della giuria e che è di buon auspicio per i giovani allievi che aspirano ad essere futuri artisti. Il lavoro vincitore sarà realizzato nella prossima primavera, quando sarà bandita anche la terza edizione del Premio. L’augurio è che l’esperienza possa consolidarsi negli anni e arricchirsi di contenuti sempre nuovi e stimolanti.

arte-pollino

dic 192015
 

Si può trovare in edicola al costo di 1 euro il nuovo numero dell’Eco. Con l’occasione, la redazione del giornale nel porgere agli affezionati lettori i migliori auguri invita a rinnovare l’abbonamento per il 2016 al costo di 20 euro.

pag01

locandina  per eco

nov 122015
 

Domenica 6 Dicembre, alle ore 19.30 Presso l’Hotel la Quiete la Croce Rossa organizza: “Auguri sotto l’albero”. Un evento per tutti, ricco di appuntamenti per conoscere da vicino le attività del Comitato di Croce Rossa della Valle del Noce. La serata sarà dedicata alla raccolta fondi per l’acquisto di nuovi presidi. Testimonial della serata sarà Domenico Pozzovivo (ciclista professionista).

Programma: Ore 17:00 incontro del testimonial con i ciclisti amatori, nella sala dell’Hotel. Ore 19:30 Saluto dei Sindaci, del Presidente del Com. Loc. CRI del Noce Nicola Carlomagno dei vertici Provinciali e Regionali della cri, e di eventuali autorità presenti.
Probabile presenza della Segretaria Generale del Corpo delle Infermiere Volontarie della cri S.lla Rosanna Sestili.
Nell’arco della serata : consegna “premio solidarietà” e riconoscimenti vari.
Presentano: Pino Carlomagno ed Adriano Bevilacqua.

A seguire buffet preparato dai volontari

cri44
Nella foto un’immagine di uno degli eventi organizzati in questi anni dalla Cri

nov 022015
 

Auguri alla professoressa Beatrice D’Amico e al professor Riccardo Sisinni che di recente hanno raggiunto l’ambito traguardo della pensione. Gli apprezzati docenti, che hanno concluso la carriera professionale prestando servizio presso l’ISIS Miraglia di Lauria, hanno festeggiato con gioia con parenti, colleghi e amici presso il Ristorante Happy Moments’ di Lauria.

riccardo