Flash Feed Scroll Reader
feb 012016
 

L’assessore all’Ambiente Donato Zaccagnino, in relazione all’azione di queste ore svolta dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Lauria nei confronti della ditta appaltatrice del servizio di gestione rifiuti nel Comune di Lauria, precisa che la problematica emersa dall’iniziativa delle Fiamme Gialle è da tempo all’attenzione dell’Amministrazione comunale, che sta muovendo tutti i passi utili per la risoluzione della questione, come da funzioni ad essa attribuite.
L’assessore sottolinea che, fin dall’inizio del mandato in Giunta, ha attivato una serie di verifiche sullo stato di attuazione del contratto ed è stata già avviata da dicembre 2014, verso la società in questione, un’azione di recupero per sanzioni applicate per il mancato raggiungimento degli obiettivi previsti dal contratto, per un importo di 10mila euro mensili, per un totale di più di 500mila euro. Inoltre, l’assessore sottolinea che ha avviato anche un’azione di recupero del costo di conferimento della frazione umido (che oggi è interamente a carico della ditta), relativo ad un periodo che va fino al 2013, per un totale di 110mila euro.
Il responsabile comunale dell’Ambiente sottolinea poi che, ad oggi, sono in corso presso il Tribunale di Potenza due contenziosi legali tra il Comune e la società, i quali hanno come oggetto proprio tali somme (mancato raggiungimento obiettivi e conferimento umido). Proprio per tale motivo, il Comune sta accantonando le risorse utili in caso di negativo pronunciamento da parte degli organi giudiziari. Risorse che, al contrario, in caso di positiva sentenza, saranno restituite ai contribuenti sotto forma di sgravi sulle future bollette TARI.
Zaccagnino infine ricorda quanto già affermato pubblicamente, ovvero che è al vaglio degli uffici competenti la valutazione su una possibile rescissione del contratto in essere con la ditta. Essendo però questo specifico contratto un atto regolante un servizio di prima necessità che non può subire interruzioni, i tempi e le modalità della rescissione potrebbero risultare non brevi, a causa dei dovuti adempimenti burocratici necessari proprio a scongiurare tale interruzione.
Nel confermare la fiducia verso il lavoro della Guardia di Finanza e la leale collaborazione istituzionale con essa, l’assessore Zaccagnino rimarca la piena disponibilità dell’Amministrazione.

municipio

gen 312016
 

Il 30 gennaio 2016 l’Amministrazione Comunale di Latronico è stata protagonista di una conferenza stampa alla quale ha partecipanto anche la cittadinanza. Erano presenti il sindaco Fausto De Maria, gli assessori Vincenzo Forastiere, Gim Suanno, Vincenzo Castellano ed il consigliere di maggioranza Vincenzo Falabella.

gen 292016
 

Si svolge sabato, 30 gennaio, presso la sala consiliare del Comune di Tortora, alle ore 17, la presentazione del diario e del video: “Su due mari ho pagaiato e la Calabria ho gustato!”.
Un giro della Calabria in kayak, che ha visto protagonista l’avventuriero Francesco Mazzacoco, dal 15 luglio al 3 agosto 2015.
Tappa finale, il 3 agosto 2015, a Tortora presso il Lido Lampara, accolto da amici e dall’Amministrazione Comunale.
Le sue esperienze sono state annotate in una sorta di diario di bordo, raccontando le vicende che hanno caratterizzato questa avventura.
Durante la presentazione, saranno proiettate le foto e i video immortalati da Mazzacoco, nel suo tour fra le coste della splendida Calabria.
L’evento è stato organizzato dal Comune di Tortora, Assessorato allo Sport, con lo scopo di incentivare l’utilizzo del kayak su territorio tortorese.
“Ho annotato nella mente, – ha spiegato Francesco Mazzacoco – immortalato con foto e riprese, paesaggi fantastici e incontaminati. Vorrei con questo viaggio, riuscire a sensibilizzare le coscienze sulla tutela delle coste e di tutti quei valori che stiamo dimenticando: la bellezza che la nostra Calabria ha da offrirci!”.
(Valentina Bruno)

vale

gen 032016
 

La compagnia teatrale “U Monachicchje” inserita nell’associazione Epicanto ha portato in scena un testo teatrale della professoressa Elisa Conte in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Nel centro creativo Siris di Episcopia il 2 gennaio 2016 notevole è stata l’affluenza di pubblico che ha goduto di un ottimo spettacolo, ben curato, che ha visto coinvolto 50 persone tra attori e tecnici.

La rappresentazione

manifesto elisa

gen 012016
 

Il 28 dicembre 2015 nella chiesa di San Nicola di Bari in Lauria si è svolto un concerto di gospel assai apprezzato dal pubblico presente. L’iniziativa è stata curata dall’Amministrazione Comunale e dalla Proloco. Particolarmente soddisfatta in quanto appassionata del genere musicale l’assessore alla Cultura Lucia Carlomagno che nel suo intervento ha evidenziato il particolare piacere nell’aver ospitato il gruppo americano. (Le immagini sono di Pasquale Crecca)

dic 272015
 

Il 26 dicembre 2015 si è svolto a Lagonegro un riuscito e partecipato raduno di zampognari provenienti dalla Basilicata e dalla Campania. La manifestazione è stata organizzata dal prof. Salvatore Falabella in collaborazione con la Proloco Kaleidos, l’Amministrazione Comunale e la Cittadella del Sapere. Gli zampognari sono stati accolti nella chiesa concattedrale da don Mario Tempone parroco della città.

dic 202015
 

Il Natale 2015 è caratterizzato a Trecchina dai mercatini assai ben curati dall’associazione “Terra di mezzo”. L’evento che durerà più giorni, è stato messo a punto in collaborazione con l’Amministrazione Comunale valnocina. In occasione della prima serata è stato presente anche uno stand dell’Eco; si sono avvicendati nello spazio dedicato al giornale: Raffaella Di Santo, Ludovico Iannotti, Raffaele Papaleo, Salvatore Lovoi, Emilio Larocca, don Guido Barbella.

dic 192015
 

Grazie alla disponibilità dell’associazione “Terra di mezzo” e dell’Amministrazione Comunale di Trecchina, una rappresentanza della redazione dell’Eco sarà sabato 19 e domenica 20 dicembre 2015 nella piazza di Trecchina in occasione dell’evento “Mercatini di Natale”.
Sarà l’occasione per conoscere ulteriormente il giornale e per discutere di cultura e turismo con ospiti e filmati. Nello spazio allestito si potrà dialogare con alcuni dei giornalisti dell’Eco: Raffaele Papaleo, Pasquale Crecca, Marianna Trotta, Mario Lamboglia.

Copia di trecchina-2

LOCANDINA

dic 142015
 

A Francavilla in Sinni, a cura del’associazione “la Forgia del Sinni” è stato organizzato un evento in occasione del centenario dell’entrata in guerra dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale. il 13 dicembre 2015 sono stati ricordati i 56 francavillesi Caduti al fronte. Molto interessanti sono stati gli approfondimenti dei professori Crisostomo Dodero e Rita Galietta. Presente per l’Amministrazione Comunale l’assessore Cinzia Sorace.
E’ stato dato anche il via al primo anno accademico dell’Università dell’Età Libera di Francavilla.

nov 282015
 

Pubblicato il rapporto annuale dei rifiuti dell’Arpacal. Dai dati raccolti, Tortora è risultato essere il comune della Calabria più virtuoso, nel 2014, per la raccolta differenziata.
Un ulteriore conferma per il lavoro svolto dall’Amministrazione comunale, da sempre attenta alle tematiche ambientali.
Un primato raggiunto grazie al 67,56% di rifiuti differenziati raccolti.
Secondo il consigliere con delega all’Ambiente del Comune di Tortora, Franco Chiappetta, è stato possibile raggiungere tali risultati grazie soprattutto alla collaborazione dei cittadini.
I tortoresi si sono dimostrati essere attenti e scrupolosi nel recepire l’importanza di un corretto smaltimento dei rifiuti.
Ottimo secondo il consigliere anche il lavoro svolto dagli operai e dalla ditta che si occupa della raccolta.
“Questo risultato – ha sottolineato Chiappetta – ci riempie di orgoglio, tuttavia quanto raggiunto non è per noi un traguardo ma uno stimolo a fare sempre meglio. In questa ottica da subito metteremo in campo nuove misure per sopperire ad alcune criticità riscontrate. Sono in programma, inoltre, una serie di eventi di sensibilizzazione sull’importanza della raccolta differenziata rivolti ai ragazzi, affinché comprendano quanto sia importante la tutela dell’ambiente del loro territorio e non solo”.

tortora