Lauria: “servizio di raccolta” ATI ProgettAmbiente-Serveco. Notizie utili per i cittadini

“Fate presto, ogni giorno è prezioso!”. Con questo appello l’organizzazione dei nuovi servizi
ambientali di Lauria invita i laurioti a recarsi presso l’Ecopoint in contrada San Giuseppe per ritirare
il kit per la raccolta differenziata. “I cittadini non vedono l’ora di iniziare la raccolta differenziata”,
spiega Mario Sabia, responsabile dei servizi di raccolta per l’ATI ProgettAmbiente-Serveco, “già
560 famiglie si sono registrate presso il nostro Ecopoint e alcuni sono venuti anche con la neve.
Perché inizi il servizio di porta a porta è necessario che tutte le circa seimila famiglie di Lauria
abbiano il kit”.
Abbiamo previsto per questo nuovo servizio alcuni miglioramenti, frutto dell’esperienza delle
criticità riscontrate negli anni e del confronto tra cittadini e Amministrazione Comunale, dichiara
l’Assessore all’Ambiente Donato Zaccagnino. Tra le diverse novità l’estensione del servizio porta a
porta al 92% circa della popolazione, la presenza di un’isola ecologica mobile, la realizzazione di un
sito web dedicato (dove l’utente potrà trovare tutte le informazioni utili per il corretto utilizzo del
servizio in ogni sua parte), l’App “Riciclario” che rappresenterà un valido strumento di guida e
supporto per una corretta gestione del servizio e per la comunicazione in tempo reale con i
cittadini, la raccolta degli scarti vegetali (sfalci e ramaglie) su prenotazione al numero verde, una
capillare campagna di informazione e sensibilizzazione sull’intero territorio e molto altro ancora.
Presto saranno attivati ulteriori 2 punti per il ritiro dei nuovi kit in maniera tale da facilitare il ritiro
anche nelle zone periferiche.
La raccolta differenziata potrà partire solo quando tutte le famiglie saranno dotate del kit previsto
per la raccolta. Ogni cittadino deve utilizzare solo i propri contenitori ricevuti in
dotazione gratuita di cui ne è responsabile. Tali contenitori non sono in alcun modo cedibili ad
altri. In caso di smarrimento o furto del contenitore bisogna contattare il numero verde
dell’azienda 800 193 813, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.00, per conoscere le
modalità di ritiro del nuovo contenitore. I contenitori danneggiati e non funzionanti verranno
sostituiti solo dietro contestuale riconsegna del contenitore danneggiato.
Il territorio di Lauria è diviso nella Zona A, Zona B e Zona 2B. Nelle prime due è prevista la raccolta
porta a porta settimanale, nella seconda il normale servizio di raccolta presso i punti di prossimità.
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.ecolauria.it e sull’app Riciclario.
Fare la raccolta differenziata fa bene per quattro motivi: dà la possibilità di riciclare i materiali,
quindi si risparmia sul consumo di materie prime e sulla gestione dei rifiuti in discarica, quindi si è
più rispettosi dell’ambiente. Inoltre è obbligatorio per legge.