I bambini dell’Hospice di Lauria

Può esistere una sanità dal volto umano? Certamente si ed è quella valorizzata nel corso della cerimonia inaugurale dell’Hospice  Pediatrico a Lauria il 29 gennaio 2020.  Attraversare le sale del centro non può lasciare indifferenti se si considera chi saranno gli ospiti di questo gioiello sanitario.

La sensibilità di una serie di associazioni ha  invogliato le istituzioni politiche e sanitarie  a puntare su un aspetto difficile solo anche da pensare: la sofferenza dei bambini colpiti da malattie incurabili.  L’Hospice avrà il compito di accompagnare i bambini e genitori chiamati dalla vita  ad una prova terribile.

Nei corridoi del centro, risuonano idealmente le voci di Federico, di Gian Franco, di tanti altri bambini che si sono incamminati lungo  “Il sentiero delle fiabe” , tenendosi stretti per mano. Le loro sono storie di amore e di coraggio che ci trasmettono insegnamenti profondi.

29 gennaio 2020

 

 

Lascia un commento

*