BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Ott 302016
 

Votata all’unanimità dall’intero consiglio, la sindaca di Chiaromonte, Valentina Viola è la prima presidente dell’unione dei Comuni lucani montani del Sinni-Serapotamo.
La nomina è avvenuta ieri sera, 28 ottobre, durante la prima seduta tenutasi a Francavilla in Sinni nella sala consiliare “Alberto Viceconte”.
“ Sono contenta ed emozionata di ricoprire questo ruolo accordatomi col consenso di tutti – ha commentato subito dopo l’elezione- il mio ringraziamento va ovviamente ai sindaci ed ai consiglieri dell’unione per la fiducia accordatami.
In un momento di ristrettezze economiche, in cui è necessario che gli enti locali dialoghino tra di loro in termini di progettualità, ma soprattutto di efficientamento dei servizi e dei costi, si colloca l’unione dei Comuni- ha spiegato il primo cittadino- testimoniando che gli enti locali comunali, al fine di offrire servizi, nonostante i continui tagli, devono unirsi per incidere sempre meno a discapito dei bisogni delle collettività che gestiscono. Attualmente, la centrale unica di committenza e la commissione paesaggistica che hanno Chiaromonte come comune capofila, sono già stati associati. Adesso dobbiamo soltanto lavorare- ha concluso Valentina Viola- perché dovremo dar vita a questo nuovo organismo e pertanto, sarà necessario il raccordo e la collaborazione di tutti”.
L’atto costitutivo dell’unione, che comprende i Comuni di Chiaromonte, Fardella, Teana, Francavilla in Sinni, Castronuovo Sant’Andrea, Calvera e Carbone. è stato sottoscritto a Francavilla in Sinni il 3 agosto scorso. Nel mese di settembre invece, nei rispettivi consigli comunali, sono stati nominati i rappresentanti del consiglio.
A Chiaromonte, sono stati scelti Giovanni Lista e Ugo Breglia.

viola

 Lascia una Risposta:

*