BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Ago 292016
 

Ha chiuso i battenti la sagra del baccalà, kermesse che in anni passati richiamava migliaia di persone da più parti della nostra regione e non solo. L’amministrazione comunale promoter dell’evento anche in questo caso ha dimostrato tutta la sua inefficienza e superficialità. Non parliamo della festa giustamente sottotono per i nefasti avvenimenti che hanno colpito il Centro Italia. No.

A parte i problemi di sempre, che vanno dai ritardi nell’organizzazione e nel coinvolgimento degli operatori che sono l’anima ed il vero motore della manifestazione, è evidente che la sagra ha perso la sua ‘anima’, ovvero la valorizzazione del meglio del nostro territorio. Obiettivo che si ottiene solo se si ha ben in mente la ‘visione’ che si vuole dare e si prova a realizzarla con un lavoro preventivo che richiede, evidentemente, competenze e tempo.

Noi riteniamo che occorra rilanciare la sagra come evento che coinvolga l’intero comune, evitando anche sterili concorrenze e sovrapposizioni. Non basta promuovere il brand che ha reso l’evento una delle manifestazioni chiave nell’estate lucana, bisogna ridare alla sagra del baccalà il protagonismo che merita, coinvolgendo per tempo tutti gli operatori aviglianesi, a cominciare da chi realmente partecipa.

Torna, pertanto, di attualità una nostra vecchia proposta che mira a far nascere un comitato organizzatore stabile con il quale coinvolgere il mondo produttivo locale. Occorre lavorare tutto l’anno e iniziare per tempo ad organizzare la sagra e non ridursi sempre all’ultimo momento per cercare di superare le numerose difficoltà. Ringraziamo tutti coloro che si sono spesi per realizzare l’evento e che, nella ormai consueta corsa contro il tempo, ha organizzato il tutto.

All’Amministrazione comunale invece rivolgiamo l’appello di farsi garante dell’unità del territorio aviglianese evitando che si creino sterili contrapposizioni con gli eventi realizzati in altre comunità, in particolare nell’accaparrarsi visibilità su importanti palcoscenici regionali. La riuscita ed il successo di questi eventi sta a cuore a tutti gli aviglianesi ed è probabilmente l’unica vetrina per il nostro territorio. Diamole il risalto che merita.

Vincenzo Claps, portavoce Fratelli d’Italia – AN Città di Avigliano

avigliano

 Lascia una Risposta:

*