BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Giu 212016
 

È stata firmata la convenzione tra il dipartimento politiche agricole della Regione Basilicata, il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano e il Corpo Forestale dello Stato per l’utilizzo di un elicottero in attività di lotta agli incendi boschivi, monitoraggio ambientale e protezione civile.
Ad apporre la firma al documento di intesa sono stati il presidente dell’Ente Parco Domenico Totaro, il comandante regionale CFS Antonio Mostacchi e Vincenzo Sigillito dirigente dell’ufficio foreste e tutela del territorio della Regione Basilicata.
Oggetto della convenzione è un elicottero AB 412 del COA-CFS, che sarà impiegato già da subito, e per tutto il periodo estivo, nella lotta alla piaga degli incendi boschivi, e nel periodo invernale anche per operazioni di monitoraggio ambientale.
In particolare le attività riguarderanno, tra l’altro, il monitoraggio ambientale; ricerca immissioni inquinanti nelle acque interne; sorvoli su aree particolari (frane, cave, ecc.); monitoraggio delle stato di salute dei boschi; controllo seminativi per eventuali irrigazioni inquinanti; monitoraggio delle aste fluviali; attività di antibracconaggio e ulteriori tipologie di controllo ambientale su richiesta specifiche dell’Ente Parco e del dipartimento regionale.
La convenzione sarà attuata grazie all’impegno finanziario della Regione Basilicata dipartimento politiche agricole, e del Parco dell’Appennino Lucano.

totaro mostacchi firma convezione elicottero

 Lascia una Risposta:

*