Flash Feed Scroll Reader
lug 232015
 
image_pdfimage_print

Si è svolto a Lauria il 18 luglio 2015, in piazza del Popolo, il Premio Mediterraneo, evento giunto alla sedicesima edizione. Il presidente onorario del Premio, l’on. Giann Pittella ha partecipato alla prestigiosa serata condotta dall’attore Beppe Convertini. Il Premio ha avuto come protagonisti l’Ambasciatore del Brasile in Italia Ricardo Neiva Tavares e l’Adetto Militare dell’Ambasciata per la Difesa col. pilota Frederico Felipe.Le due personalità sono state accompagnate dalle mogli.
Tra gli ospiti della serata la regista Isabel Russinova, il caporedattore Cultura del Tg1 Maria Rosaria Gianni, l’On. Federico Gelli esperto di welfare e di sanità. Sono stati presenti gli amministratori di Castelluccio Inferiore, Castelluccio Superiore, Latronico, Lauria, Maratea, Trecchina, Lagonegro e Senise. Ospiti speciali la contessa Chiara Rivetti, figlia dell’indimenticabile conte Stefano, Gigi Scaglione coordinatore del Museo della Emigrazione lucana e Nicola Timpone direttore della Lucana Film Commission.
La serata è stata impreziosita dall’Orchestra Nicola Sole di Senise. Sono stati premiati tra gli Silvano Marchese musicista e compositore affermato, la dirigente scolastica Maria Giovanna Chiorazzo, apprezzata educatrice e l’imprenditore latronichese di successo Egidio Falabella.
Le associazioni “Arte Arabesque” e “Quinta giusta” hanno curato la prosecuzione del ‘Premio’ con uno spettacolo artistico di Danza classica e moderna coordinato dalla maestra Simona Marini e presentato da Tonino Bernardelli.

Il Premio Mediterraneo

L’attesa