Flash Feed Scroll Reader
feb 062015
 
image_pdfimage_print

Sono già visibili i risultati del lavoro del nuovo Assessore comunale alle Attività Produttive del Comune di Policoro, Giovanna Carrera.
Nemmeno un mese di lavoro e già il neo Assessore può vantare di aver raggiunto un traguardo importante per tante famiglie policoresi poiché, anche se con molte difficoltà, è stata allacciata la corrente elettrica alla nuova linea della complanare nella zona artigianale di Policoro.
“Siamo soddisfatti per il lavoro compiuto” dichiarano il sindaco Rocco Leone e l’Assessore alle Attività Produttive, Giovanna Carrera.
“ Ho accettato l’incarico offertomi dall’Amministrazione Comunale – continua l’Assessore Carrera – perché volevo fare qualcosa di buono e di concreto per la mia città. C’è tanto da lavorare e tanto da fare per questa Città e grazie al team che ho trovato, un team formato da giovani e guidati da un Sindaco capace, leale, con una grande esperienza, sicuramente riusciremo a compiere lavori importanti.
Ho iniziato il mio incarico, da una delle zone più “complicate” di Policoro, la zona artigianale e quello che mi è subito balzato agli occhi è che nonostante ci fossero impianti di illuminazione nuovi, collaudati e testati, questi non fossero mai stati accesi. Ho voluto dunque iniziare da qui, ho voluto dare la luce a coloro che quotidianamente vivono e lavorano in quella zona che mai, in tanti anni, aveva visto illuminazione. Può sembrare una piccola cosa, in fin dei conti sono solo 18 lampioni, ma dietro ad ogni lampione vi è un grande lavoro, un lavoro che fino ad ora non era ancora stato compiuto da nessuna delle Amministrazioni che ci hanno preceduto, nonostante gli impianti fossero presenti. Ringrazio l’Ingegner Delliveneri che mi ha supportato in questo compito e tutto il team che ha lavorato affinchè la zona fosse illuminata. Continuerò a lavorare a fianco di questa Amministrazione per cercare di risolvere quelle criticità che investono la nostra Città, sperando di svolgere al meglio i miei compiti per il bene della Città.”

10947231_10204418943167418_472311890663266493_n