Flash Feed Scroll Reader
gen 232015
 
image_pdfimage_print

“Abbiamo nuovamente sollecitato il governo a rimediare all’ingiusta tassazione che graverebbe sui proprietari dei terreni agricoli situati in aree marginali prima esenti. Un pasticcio che ha causato il governo Renzi dovendo trovare una copertura di 300 milioni euro per sostenere il bonus di 80 euro di riduzione fiscale per i lavoratori dipendenti”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico (FI). “ L’adempimento era stato sospeso per pronunciamenti dell’autorità giudiziaria, ma ora se non ci fossero atti legislativi del governo, i cittadini dovrebbero pagare l’imposta entro il 26 gennaio. L’aggravante sarà anche che questa ingiusta tassa sarà riscossa dai Comuni che si vedono tagliati dei trasferimenti ai loro bilanci ad esercizio concluso. Speriamo che il governo ed il Ministro dell’Agricoltura possano rimediare a questa ingiusta ed incredibile situazione”.

cosimo latronico3