Flash Feed Scroll Reader
lug 052015
 
image_pdfimage_print

Il 4 luglio 2015 si è svolta Lauria una importante iniziativa dal titolo: “Aree periferiche: quale sviluppo?” messa in campo dalla Banca del Cilento e Lucania Sud. I lavori sono stati introdotti dal giornalista Giuseppe Petrocelli e dall’assessore Lucia Carlomagno. Hanno preso la parola il presidente della Cooperativa A.R.C.O., Nicola Papaleo, e il presidente della Banca del Cilento e Lucania Sud, Francesco Castiello. La tematica si è sviluppata sotto il contesto economico-sociale delle aree periferiche di Basilicata, Campania e Calabria, è stato analizzato da Ettore Bove, del Dipartimento di Matematica, Informatica ed Economia dell’Università della Basilicata. I temi legati alle esigenze e fabbisogni finanziari delle PMI tra crisi ed ipotesi di sviluppo sono stati analizzati da Luigi Vergari, presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Potenza e Lagonegro. Il ruolo degli istituti di credito cooperativo, è stato sviluppato dal direttore generale della Banca del Cilento e Lucania Sud, dottor Ciro Solimeno. A concludere i lavori della giornata sono intervenuti (in audioconferenza) Eugenio d’Auria, ambasciatore e presidente delle Cooperativa A.R.C.O. e Marcello Pittella, Presidente della Regione Basilicata. L’evento è stato coordinato da Francesco Stoduto e Pietro Lagrotta.

Prima parte

Seconda parte

Le interviste: Francesco Castiello, Vito Mancusi, Nicola Papaleo