Flash Feed Scroll Reader
apr 302014
 
image_pdfimage_print

Domenica 4 maggio alle ore 17.30, presso gli spazi espositivi di Galleria 25 (situata in Piazza Orazio al civico 24), sarà inaugurata, a cura di Future Strategies and Innovation Srl, una mostra di riciclo creativo di materiali, risultato finale dei laboratori per bambini tenuti nei mesi scorsi dall’ente di formazione. L’esposizione delle originali creazioni rimarrà aperta fino all’11 maggio e sarà visitabile a ingresso libero tutti i giorni dalle 16.30 alle 20.00.
Il Corso di Riciclo Creativo di materiali, condotto dalla docente Arch. Rosa Cetrone, ha coinvolto 22 bambini dai 7 ai 10 anni, che hanno potuto imparare a vedere con occhi diversi ciò che si è abituati a buttare e che invece, con piccole modifiche, può diventare un oggetto con una nuova vita o addirittura un’opera d’arte. Oltre ad essere un’occasione educativa e di crescita, le dieci lezioni svolte dai piccoli allievi, per un totale di 20 ore di attività pratiche, sono state anche un’opportunità per divertirsi e stimolare la fantasia.
Il riciclo creativo di materiali è una vera e propria arte, che si esprime concedendo una seconda vita agli oggetti vecchi o inutilizzati, donando loro una nuova forma e trasformandoli in qualcosa di completamente diverso da quello che erano in precedenza. È un modo per esprimere la propria creatività, realizzando nuovi oggetti a costo zero, e allo stesso tempo per ridurre la quantità dei rifiuti destinati alle discariche. È un concetto che sta prendendo piede velocemente, perché consente di risparmiare e di arricchire il proprio arredamento ed il proprio guardaroba con creazioni originali, colorate ed accattivanti, realizzate con le proprie mani.
Il riciclo creativo esalta il valore del risparmio, della cura delle cose, del rispetto dell’ambiente. È infatti necessario guardare ai rifiuti in un’ottica di rinascita creativa, per dare valore a tutto ciò che è destinato a diventare spazzatura, allungando così la vita dei materiali, valorizzando l’idea della loro continua trasformazione, per sensibilizzare forme di comportamento volte a superare l’atteggiamento consumistico dell’usa e getta.

riciclo_01