Flash Feed Scroll Reader
giu 042014
 
image_pdfimage_print

“Finalmente si comincia a guardare con estremo interesse alle pinete ionico-metapontine”, è il commento del sindaco della Città di Policoro, Rocco Leone, alla vigilia della conferenza di servizi che si terrà nella sala consiliare della città ionica domani, 5 giugno, alle ore 12.00, convocata dall’Assessore Regionale all’Ambiente Aldo Berlinguer, per la stipula del Protocollo d’Intesa “Area Metapontino, per la salvaguardia delle pinete costiere, a cui prenderanno parte anche la Provincia di Matera e i Sindaci dei Comuni di Bernalda, Pisticci, Scanzano Jonico, Nova Siri e Rotondella. “Si tratta – prosegue Leone – del primo segnale vero che la Regione Basilicata, grazie al sensibile Assessore all’Ambiente Aldo Berlinguer, sta dando ai comuni in termini di salvaguardia delle pinete e di una vasta area regionale a interesse comunitario”. “Sino a ieri – prosegue il primo cittadino – la forestazione era vista come prerogativa delle aree dell’entroterra lucano; oggi, finalmente, si da importanza anche alle pinete della costa ionica, che sono di grande interesse naturalistico; basti pensare che delle 34 aree S.I.C. presenti, ben 14 sono situate lungo la costa ionica”. “La Conferenza di servizi e la relativa stipula del protocollo di domani – conclude Leone – consentirà ai comuni la gestione diretta delle pinete, al fine di salvaguardarne il patrimonio naturalistico e ambientale”.

Policoro