Flash Feed Scroll Reader
giu 252014
 
image_pdfimage_print

Continua l’impegno del Comune di Tortora e del Comitato per la difesa e la salvaguardia del Fiume Noce nei riguardi dell’ambiente.
Domenica, 29 giugno, l’Amministrazione comunale parteciperà alla manifestazione organizzata da Libera (Presidio del Lagonegrese), che avrà come punto d’incontro la Loc. San Sago di Tortora.
A San Sago, alle ore 9:30, avrà luogo un raduno, cui prenderanno parte varie amministrazioni comunali e associazioni ambientaliste, per affermare l’importanza di preservare il Fiume Noce e lo stesso mare dall’inquinamento.
“È stata scelta Località San Sago – ha spiegato il sindaco del comune di Tortora – perché è il simbolo di ciò che vogliamo ribadire con questa manifestazione. Un posto dove è stato creato un impianto di depurazione che ha dato diversi problemi al nostro fiume e a tutto il territorio. Dobbiamo preservare il futuro dei nostri figli e per farlo dobbiamo impegnarci per la salvaguardia dell’ambiente che ci circonda”.
Parteciperanno alla manifestazione i comuni di: Aieta, Lagonegro, Lauria, Maratea, Nemoli, Praia a Mare, Rivello, Tortora, Trecchina.

Fiume Noce