Nel decennale della riapertura al culto del Santuario dell’Assunta esaltato il Castello Ruggero di Lauria

Il 31 maggio 2014 si è svolta una intensa giornata culturale sul colle dell’Assunta a cura di un gruppo di associazioni capitanate da Franco Fittipaldi. Nella mattinata una Messa officiata da mons. Vincenzo Iacovino ha ricordato il decennale della riapertura la culto del Santuario dell’Assunta dopo i lavori di restauro del post Sisma 1998, nel pomeriggio è stata organizzata una conferenza alla presenza di esperti, studiosi e del presidente della regione Basilicata Pittella. Nel corso della giornata è stato possibile visitare due mostre. La prima ha riguardato i lavori di restauro della chiesa, la seconda è stata legata ad alcuni ritrovamenti nel sottosuolo dell’area del Santuario, in particolare alcuni oggetti appartenuti a degli adulti e ad un bambino sepolti intorno al 1600.


La conferenza: Stoduto, Di Fazio, Canestrini, Boccia, Papaleo, Bottini, Lamboglia, Boccia, Schiavone, Fittipaldi, Pittella


La messa in occasione del decennale della riapertura al culto del Santuario dell’Assunta


Le interviste ai protagonisti


L’intervista all’organizzatore Franco Fittipaldi


“Il Castello racconta” di Giuseppe Ielpo e Roberto Mattia

Lascia un commento

*