Flash Feed Scroll Reader
mar 022014
 
image_pdfimage_print

Il Movimento Quinta Colonna Gallicchio comunica che il sindaco ha accolto la richiesta di fissazione di un incontro pubblico tra amministratori e Movimento.
L’incontro, di cui lo stesso Movimento si era fatto promotore nei giorni scorsi, “Per affrontare il tema dell’esclusione dalla concessione Gorgoglione e le conseguenze che da ciò derivano”, si terrà lunedì 3 marzo, alle ore 17, nei locali del teatro comunale.
Soddisfazione per la decisione del sindaco e dei consiglieri tutti di accettare il confronto, ha espresso la portavoce del Movimento, Mariantonietta Sanchirico: “Ora non resta che aspettare lunedì e sperare che oltre agli iscritti al Movimento, vi sia la partecipazione numerosa della cittadinanza. Perché la nostra battaglia per il lavoro e per rimuovere eventuali ostacoli, quali può rappresentare il non rientrare nella concessione mineraria Gorgoglione, riguarda proprio tutti”.
Il Movimento, costituito nel dicembre dello scorso anno, trova ragione nella rivendicazione del diritto all’occupazione per i tanti disoccupati e che non verrebbe, come annunciato, dalle ditte impegnate nei lavori di preparazione delle attività estrattive di Total e necessarie a convogliare il greggio del giacimento Tempa Rossa, nell’omonimo Centro Olio di Corleto Perticara.
Nelle ultime settimane il Movimento ha dato corso a diverse manifestazioni, presidi e sit-in di protesta, organizzati nell’area interessata, proprio per richiamare l’attenzione sul tema.

Gallicchio - cento storico gra