Mario Pittella è tra le icone del “Lauria-style”, ovvero della capacità dei laurioti di farsi apprezzare per capacità professionali ed impegno

L’imprenditore Mario Pittella è tra le persone più conosciute di Lauria. Dinamico e volitivo costruttore, molto apprezzato per la sua concretezza e per il suo gusto in particolare di restaurare edifici, si è reso protagonista (in modo volontaristico) del recupero e della illuminazione di uno scorcio di Lauria tra i più caratteristici: il ponte in ferro del quartiere Taverna che faceva parte della strada ferrata calabro lucana inaugurato negli anni ’20 e dismessa, forse con troppa superficialità, negli anni ’80. L’intervista è anche l’occasione per parlare dei cambiamenti che Lauria ha avuto nel corso del tempo… fino a giungere alla passione per la musica e alle rimpatriate con gli amici di una vita.

Lascia un commento

*