Flash Feed Scroll Reader
apr 022014
 
image_pdfimage_print

L“Il Movimento 5 Stelle sta lavorando su una proposta di legge quadro sul Trasporto Pubblico Locale” è quanto afferma la Portavoce Mirella Liuzzi, membro della Commissione Trasporti e telecomunicazioni alla Camera dei Deputati, dopo aver appreso lo stato di “bancarotta” in cui versa il trasporto pubblico lucano: la Regione Basilicata è in debito di 100 milioni di euro con tutto il settore delle aziende di trasporto locale.

Mirella Liuzzi, nella sua attività parlamentare, è intervenuta più volte attraverso atti ed interrogazioni per porre l’attenzione sulle problematiche che affliggono il trasporto in Basilicata e dare voce ai pendolari costretti a subire disservizi quotidiani.

“Con i deputati del M5S della Commissione Trasporti – continua la Liuzzi – stiamo elaborando una riforma radicale del TPL in linea con il programma costruito con i cittadini. Negli ultimi 15 anni, per diverse ragioni, si è assistito ad un susseguirsi di riforme normative che non sono mai riuscite ad imprimere una reale spinta risanatrice al comparto. Il nostro progetto di legge si pone come obiettivo quello di promuovere una riorganizzazione complessiva della mobilità locale che migliori la capacità di soddisfare la domanda e che contribuisca a migliorare la sostenibilità ambientale”.

L’On. Mirella Liuzzi del Movimento 5 Stelle a Lauria