Flash Feed Scroll Reader
ago 142014
 
image_pdfimage_print

Il Centro Storico di Lagonegro ancora una volta rivitalizzato grazie alla nona edizione della Festa dell’Emigrante.
Anche quest’anno si terrà la tradizionale “due giorni al Castello” grazie ai volontari della Pro Loco Kaleidos e dell’Associazione culturale “Per Lagonegro” che organizzano la popolare “Festa dell’Emigrante”, giunta alla nona edizione.
L’auspicio della Pro Loco – dichiara la presidente Donata Martina Manzolillo – è quello che si rifletta sul tema dell’emigrazione e ci si adoperi per arrestare lo spopolamento dei nostri paesi, puntando sul recupero e la valorizzazione delle tradizioni locali e sul turismo religioso – culturale, ambientale ed enogastronomico al fine di dare una speranza di sviluppo alle comunità lucane.
Il 16 e 17 agosto il Centro Storico di Lagonegro sarà protagonista di un suggestivo percorso tra “saperi, musica e sapori”.
Durante la manifestazione sarà possibile partecipare alla Santa Messa (sabato 16 agosto alle ore 19.00) nella Chiesa del Castello arricchita dalla presenza della preziosa statua del Santo Patrono San Nicola di Bari.
Il percorso dei saperi, particolarmente interessante, prevede l’esibizione del tiro con l’arco, un’estemporanea di pittura/disegni artistici di artisti lagonegresi sul tema “L’Emigrante e il Borgo Antico”, la possibilità di visitare le Chiese del Centro storico (San Nicola, Sant’Anna, San Giovanni, Candelora e Rosario) e i presepi artistici, la proiezione di un video Happy realizzato da giovani desiderosi di offrire un vivace contributo all’estate lagonegrese.
Non mancherà, ovviamente, il percorso della musica: suoni e canti popolari oltre che di liscio a cura di “Rino D’Amante” e degli “Hobby Sound”. Special guest nelle due serate saranno la ex concorrente del Grande Fratello 9, Daniela Martani (sabato 16) e l’attore e conduttore televisivo Beppe Convertini (domenica 17).

Festa dell'Emigrante2014_IXedizione_16-17.08.2014