Flash Feed Scroll Reader
mag 072014
 
image_pdfimage_print

“Il secondo incidente nel giro di poche settimane è un cattivo segnale, serve una stretta sulla sicurezza nella fase conclusiva dei lavori”. È il commento molto preoccupato del segretario generale della Filca Cisl Basilicata, Michele La Torre, a seguito dell’incidente avvenuto oggi nella galleria Serra Rotonda sul tratto lucano della Salerno-Reggio che ha coinvolto un operaio di 58 anni. “In attesa dei dovuti accertamenti degli organi competenti – continua La Torre – come organizzazione sindacale non possiamo non evidenziare la sinistra coincidenza di tempi, luogo e modalità tra l’incidente costato la vita poche settimane fa a Giuseppe Palagano e l’episodio di oggi. Il rischio che paventiamo e che abbiamo già denunciato in altre tragiche circostanze è che in prossimità della conclusione dei lavori si verifichi un allentamento dell’attenzione sulla sicurezza e la salute dei lavoratori; per questo consideriamo opportuno una verifica puntuale della situazione su tutti i cantieri ancora operanti per scongiurare ulteriori episodi”.

Bandiere faicisl