Flash Feed Scroll Reader
nov 282014
 
image_pdfimage_print

Domani e domenica anche in Basilicata Forza Italia torna in piazza in occasione del “No tax day” con gazebo a Potenza, Matera, Melfi, Marconia e Pisticci. Saranno presenti i responsabili provinciali del partito, oltre ai consiglieri regionali, provinciali e comunali. “La politica economica del governo Renzi, così come quella dei due governi Monti e Letta, – ha commentato il coordinatore regionale del partito, l’on. Cosimo Latronico – sta tartassato soprattutto la classe media italiana. In particolare il gettito della tassazione sugli immobili e’ passato da 11 md del 2011 con il governo Berlusconi ai 30 miliardi di oggi. Per gli italiani si tratta di una patrimoniale vera e propria che ha impoverito le famiglie che di conseguenza hanno meno risorse per i consumi e che ha finito per impoverire il valore del patrimonio di almeno un 30 per cento. Una perdita di valore di circa 2 mila miliardi. Alla tassazione sulla casa si aggiunge quella sul risparmio il cui gettito e’ cresciuto di ben 7 miliardi sempre con i governi Monti, Letta e Renzi. Tassare per circa 30 miliardi case e risparmio significa colpire la famiglia realizzando una politica recessiva e culturalmente esecrabile. Senza famiglia ed impresa con una politica fiscale asfissiante sarà assai difficile aiutare la ripresa. Per questo scenderemo in piazza per presentare anche ai lucani le nostre proposte”.

750px-Forza_Italia.svg