Flash Feed Scroll Reader
dic 012014
 
image_pdfimage_print

L’amore per la poesia ha spinto la professoressa Agnese Belardi di Lagonegro ad impegnarsi nella valorizzazione di una personalità della cultura italiana come Donata Doni. Da due anni a Lagonegro vi è un premio dedicato alla poetessa che nacque a Lagonegro, visse a Forlì e, poi, a Roma. Con la città emiliana è in corso un gemellaggio dalla grandi prospettive. Nei giorni scorsi è stato presentato un cortometraggio dal titolo “Una voce nel tempo” curato da Sandra Bruzzese. E’ il primo lavoro mediatico sulla potessa e scrittrice di libri per bambini. Ricordiamo infine che il Circolo culturale Monna Lisa di cui la professoressa Belardi è presidente, ha favorito la realizzazione di un monumento dedicato alla Doni creato dall’artista Franca Iannuzzi. L’opera si può ammirare nel giardino della memoria di palazzo Corrado a Lagonegro.