Flash Feed Scroll Reader
mag 252014
 
image_pdfimage_print

Grazie all’impegno della neo Associazione “Casa Russa in Basilicata”, il ventiquattro maggio 2014 si è vissuto una giornata piena di interesse con l’Igumeno Cipriano, importante autorità religiosa e teologica del Patriarcato di Mosca, accompagnato da un imprenditore russo interessato agli itinerari greco ortodossi. Ad organizzare questo itinerario è stata Victoria Petrova, deus ex machina dei contatti italo-russi in Basilicata. Ad accompagnare gli illustri visitatori oltre che la Petrova, il Presidente dell’Associazione Casa Russa in Basilicata, Antonio Venturelli e la vicepresidente Elisa Conte, presidente dell’associazione Epicanto. I siti visati sono stati San Chirico Raparo, Carbone e naturalmente Episcopia con il suo monastero fondato da San Saba e la chiesa madre con la reliquia di San Nicola. Si ringrazia tutti coloro che hanno partecipato all’organizzazione della bella giornata.


Visita nel convento di Sant’Antonio


Nel chiostro del convento di Santa Maria del Piano


L’Igumeno Cipriano nella Chiesa Madre mostra le Reliquie di San Nicola


L’Igumeno con le ragazze episcopiote in costume tradzionale


Delizie della gastronomia episcopiota


In primo piano la pasticcera Carolina Calabrese presenta alcune antiche ricette all’Igumeno e alla signora Victoria Petrova


Foto di gruppo


L’Igumeno Cipriano dona un’immagine di San Serafino al sindaco Costanzo


Un altro momento dell’incontro


Raccontando la Festa di Santa Maria del Piano attraverso gli antichi filmati del 1929 ad oggi