Flash Feed Scroll Reader
mag 292014
 
image_pdfimage_print

Di seguito riportiamo una dichaiarazione sull’esito delle elezioni europee dal parte dell’assessore provinciale Antonio Rossino nonchè segretario cittadino di Lauria del Psi. “A nome mio personale e di tutti i compagni del Partito Socialista di Lauria, gli auguri più sinceri ed affettuosi all’amico e compagno Gianni Pittella per lo straordinario risultato elettorale conseguito con la lista dei Socialisti e Democratici alle Elezioni Europee, certi che saprà rappresentare al meglio in Europa, come d’altronde ha fatto in questi anni, la famiglia Socialista, l’Italia e in particolare il mezzogiorno.

Complimenti vivissimi per l’ottimo risultato conseguito vanno al compagno Mario Serpillo, in quota Socialista nella lista PD/PSE, che con le circa 38.000 preferenze nella Circoscrizione Meridionale è stato il candidato Socialista più votato in questa tornata elettorale.

I Socialisti di Lauria hanno sostenuto convintamene sia il loro concittadino Pittella che il loro rappresentante Serpillo.

Lauria, con i suoi 488 voti di preferenza al candidato Mario Serpillo, ha rappresentato il primo paese della Basilicata per consensi avuti da un proprio rappresentante; pertanto un ringraziamento va a tutti i compagni che si sono spesi in campagna elettorale.

Un dato importante e significativo in termini assoluti che rappresenta il 14% su base regionale e oltre il 20% su quella provinciale di consensi avuti dal nostro candidato di riferimento. Se a ciò si aggiunge il risultato conseguito nel lagonegrese/senisese queste percentuali arrivano rispettivamente al 23% e 35%.

Si può fare sempre di più e meglio, ma ancora una volta i Socialisti di Lauria e dell’area sud della regione dimostrano impegno e forte attaccamento al partito di cui orgogliosamente fanno parte e non vengono mai meno nei momenti elettorali a sostengo dei propri candidati”.

antonio rossino