BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Ott 042013
 

“Ancora perdita occupazionale in un territorio abbandonato a se stesso con lavoratori, famiglie e imprese al collasso. Chiederemo al Prefetto di intervenire su quanto accade a Policoro affinchè si eviti una guerra tra poveri”.
E’ quanto dichiarano i segretari dell’Ugl Basilicata, Pino Giordano e Casimiro Santarcangelo per i quali, “oggi nelle facce degli oramai ex dipendenti di un’azienda della galleria di negozi del Centro Commerciale Heraclea di Policoro abbiamo visto tanta disperazione, il pianto di quelle persone mortificate che chiedevano cose legittime, cio’ che l’art. 1 della Costituzione Italiana stabilisce: il Lavoro. Ebbene – proseguono i sindacalisti Ugl – a tutti i dipendenti licenziati e con presidio permanente nelle vicinanze del Centro, abbiamo cercato di tranquillizzarli con la disponibilità’ della o.s. e con la nostra presenza che rimane continua a 360*. Comprensibile anche la mortificazione del titolare dell’azienda il quale non riesce a sostenere più’ le spese di gestione del locale affidatogli nella struttura policorese per la somma elevatissima e notevole dell’affitto mensile da corrispondere alla Direzione del Centro Heraclea. Al Prefetto di Matera chiederemo di intervenire con urgenza affinchè’ – concludono i segretari Ugl, Santarcangelo e Giordano – si ritirino tutti i licenziamenti dei lavoratori, si convochi un tavolo Istituzionale con la direzione del Centro, il titolare dell’azienda e noi rappresentanti dei lavoratori per trovare una giusta soluzione nella consapevolezza che il dialogo e il confronto possono risultare toccasana alla risoluzione di tale ed ennesima vertenza occupazionale”.

policoro

 Lascia una Risposta:

*