Straordinario record di “Vivilauria 2013”: nemmeno un rigo sulla informazione regionale. Gli organizzatori: risultato che ci incoraggia ad andare avanti

L’iniziativa composta da cinque appuntamenti culturali svoltisi a Lauria nel corso di un intero mese curati in particolare dal nostro giornale non hanno trovato nemmeno un rigo di attenzione dalla informazione regionale. Gli organizzatori hanno affermato: “Non è stato facile far passare sotto silenzio la presentazione di cinque libri e di un fumetto su un cardinale lucano che rischiò di diventare papa, della inaugurazione di un monumento dedicato ad un santo, di un gemellaggio con una città importante del Salento presente con pulmann e figure istituzionali, con l’esposizione di libri del ‘600 direttamente dal prestigioso Seraphicum di Roma, con quattro mostre, riconoscimenti nel campo della cultura, dell’impegno sociale, della legalità, dello sport, della musica e dell’emigrazione”. Un risultato di invisibilità rilevante che spinge gli organizzatori a guardare con positività al futuro.

4137561-la-parola-ok-fotografato-utilizzando-vintage-stampa-tipografica-tipo

Lascia un commento

*