BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Set 192013
 

Ecco quanto ha dichiarato Gabriele Nicodemo referente dell’Anpi Lauria-Valle del Noce. “Esprimo, a nome mio personale e di tutti gli iscritti della sezione ANPI Lauria-Valle del Noce (PZ), la piena solidarietà al presidente nazionale della nostra Associazione, Carlo Smuraglia, ed al presidente provinciale di Potenza, Alessandro Fundone, per le ignobili scritte apparse contro di loro, nelle settimane scorse, su alcuni muri di Lavello .
Il nazismo e il fascismo in divisa sono stati sconfitti settant’anni fa, ma i semi della loro mala pianta ancora oggi tentano di germogliare. In Europa, in maniera più diffusa, ma anche in Italia, soprattutto negli ultimi tempi ed in modo sempre più palese, raduni e manifestazioni nazifasciste e xenofobe vanno diffondendosi, nel disinteresse generale. Ciò non ci lascia e non deve lasciare indifferenti in primis le Istituzioni che sono tenute a vigilare, ad applicare e a far applicare la Costituzione e le leggi democratiche, in particolar modo la “Legge Mancino”.
Non bisogna abbassare la guardia e certamente come ANPI non lo faremo, convinti come siamo, che occorre, purtroppo ancora oggi, un nuovo antifascismo come impegno contro ogni forma di violenza, di autoritarismo, di discriminazione e di populismo, per l’affermazione di quei principi e di quei valori fissati nella nostra Carta Costituzionale”.

anpi_61701

 Lascia una Risposta:

*