BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Ott 112013
 

A conclusione dei lavori di messa in sicurezza del fronte roccioso sovrastante il km 16+500, domani, 12 ottobre, sarà riaperta al transito la S.p. 13 verso l’abitato di Campomaggiore. Lo comunica l’assessore alla Viabilità della Provincia di Potenza Nicola Valluzzi.

Dopo lunghi mesi di chiusura, indagini, progettazione degli interventi e complicate azioni di reperimento delle necessarie risorse finanziarie per l’esecuzione dei lavori, la comunità di Campomaggiore – prosegue l’assessore – ritrova il suo storico collegamento viario con la SS 407 Basentana, chiuso al transito dallo scorso novembre, a causa del crollo di un fronte roccioso e dell’incombente e diffuso rischio di caduta massi dall’intero versante, lungo oltre 100 metri.

Gli interventi finanziati in anticipazione dalla Regione Basilicata sulle risorse assegnate dal Cipe lo scorso 16 luglio sono stati eseguiti in soli 80 giorni, agosto compreso e nonostante i vincoli sui pagamenti alle imprese imposti dal patto di stabilità”.

“Per queste ragioni – conclude Valluzzi – un ringraziamento ed un apprezzamento sincero alle imprese esecutrici dei lavori ed alla loro efficace organizzazione, grazie alla quale in tempi da record, in condizioni impervie e con il supporto degli elicotteri per il trasporto dei materiali sono stati realizzati: 800 mq di protezione ed imbragaggio massi nella parte alta del versante in frana, 1200 mq di pulizia e disgaggio di pietre e rocce pericolanti ed, infine, 2 barriere paramassi della lunghezza complessiva di 120 metri per un’altezza di 6 metri”.

panoramacamponuovo 3

 Lascia una Risposta:

*