BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Nov 172013
 

Scrivevo l’8 ottobre scorso:
“Ogni volta che piove a dirotto la Chiesa madre di Policoro si riempie di acqua.
Voi direte: “perché non riparate il tetto? Bella domanda!Il tetto è riparato, ma l’acqua esce dalle mura!
Non è un miracolo, ma è colpa dei colombi, che qualche buon cittadino, volendo emulare Venezia ha posto nei pressi della piazza. E veramente Venezia con l’acqua alta nella chiesa è in mezzo a noi.!!
Che fare? Come distruggere i colombi che morendo otturano i discendenti? e le autorità cittadine, provinciali e regionali possono far qualcosa? Saranno interrogativi senza risposta, ma di fatto la chiesa è sommersa! E la salute? I colombi sono portatori di malattie infettive e respiratorie. S.O.S.”

A distanza di più di un mese peggio: questa mattina non sono entrato in chiesa, perché privo di stivali: essa è Piazza San Marco con l’acqua alta!
Domani è domenica e c’è anche un funerale, come fare?
Manderò alle ASL copia di questo appello, visto che le autorità comunali, responsabili della sanità pubblica fanno orecchi da mercanti: mi è stato detto che le polveri causate dagli escrementi dei colombi sono dannosissime per l’apparato respiratorio: la chiesa è frequentata anche da persone anziane e bambini.
GRIDO ANCORA AIUTO!
Don Antonio Mauri

poli

 Lascia una Risposta:

*