BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Lug 172013
 

Il senatore Guido Viceconte coordinatore regionale del Pdl ha sollecitato la convocazione di un tavolo delle forze e dei movimenti che intendono costruire un’alternativa di governo al centro sinistra che porta la responsabilità di un ventennio di gestione in Basilicata, con gli esiti nefasti che tutti conoscono. In particolare il partito intende valorizzare e mettersi a disposizione, al di là di ogni logica di schieramento, di una volontà di cambiamento e di alternanza che serve alla Basilicata ed alla maturità della sua democrazia. In tal senso l’invito, indicando la data del 29 luglio prossimo, e’ stato rivolto alle forze e ai movimenti che hanno esposto pubblicamente questo progetto: Scelta civica, Laboratorio di centro, Grande Sud, Ial, Fratelli d’Italia, Fli, Mpa, la Destra, per iniziare un confronto a tutto campo con tutte le forze del cambiamento. “Il Pdl e’ disponibile a mettere al centro gli interessi dei lucani prima di ogni convenienza di parte per chiamare in campo tutte le risorse civiche e sociali che vogliono collaborare da protagonisti a costruire un disegno di cambiamento – ha commentato Viceconte – evitando che la Basilicata sia piegata a logiche di potere che hanno mortificato le opportunità togliendo il futuro soprattutto alle nuove generazioni. La consapevolezza della crisi sociale ed economica che attraversa la Basilicata ed i sui 131 comuni esige un impegno suppletivo da parte di tutti i soggetti che vogliono aprire un cantiere positivo che guardi ai contenuti ed alla necessita ormai inderogabile di aprire una stagione nuova per il lucani che non possono accettare la prospettiva di un inarrestabile declino nonostante il potenziale di risorse naturali e finanziarie di cui la Basilicata ha avuto ed ha a disposizione”.

logo-pdl-berlusconi-g

 Lascia una Risposta:

*