BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Feb 142013
 

Il capogruppo di minoranza nel Consiglio Comunale di Montescaglioso, Geom. Vincenzo Zito, ha reso noto che il Coordinatore Provinciale del PDL, nella persona del Sen. Cosimo Latronico, con una nota indirizzata al Coordinatore Cittadino del Partito e agli altri Consiglieri Comunali del PDL, ha comunicato le determinazioni assunte, circa la decisione del Consigliere Regionale, Dr. Mario Venezia e del componente del coordinamento provinciale, Franco Di Pierro, di aderire al partito Fratelli D’Italia.

Queste le sue parole “La decisione del Dr. Mario Venezia di lasciare il Pdl per aderire al partito Fratelli d’Italia ci obbliga a prendere atto di tale nuova situazione e, di conseguenza, a sostituirlo nella guida e direzione del Pdl nella città di Montescaglioso e nei ruoli provinciali da lui ricoperti. Sul piano provinciale si intende riconoscere il ruolo ed il peso di questa città nominando il Geom. Vincenzo Zito nel ruolo di vice segretario provinciale del Pdl. Quanto al componente del comitato provinciale, Franco Di Pierro, anche egli aderente al partito Fratelli d’Italia, con l’automatica decadenza dall’organo provinciale del Pdl, si chiede alle SV di voler designare un nuovo rappresentante per poterlo integrare nel Coordinamento Provinciale Pdl.”

Le decisioni del coordinatore provinciale sono il riconoscimento della coerenza mostrata dalla classe dirigente locale che, andando oltre le aspettative delle singole persone, ha lavorato attivamente nell’interesse della città, nel solco dei valori della tradizione storica del centro destra montese. Il Popolo della Libertà, che rappresenta la continuità del Movimento Sociale, Alleanza Nazionale e di Forza Italia, non si fonda sugli individui, ma su progetti a favore della collettività. Con questa decisione, si apre una nuova fase politica nella nostra città, dove il rinnovamento, diventa l’elemento fondante di tutte le azioni che il PDL porrà in essere, per creare una proposta politico-amministrativa, che possa ridare fiducia ai cittadini, esasperati da un’Amministrazione Comunale di centro sinistra, completamente assente. Montescaglioso può tornare a sorridere solo con l’azione di una classe dirigente, mix di esperienze e nuove capacità, libera di assumere determinazioni, solo nell’interesse del territorio.

zito

 Lascia una Risposta:

*