BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Ago 082013
 

Nell’ambito dei solenni festeggiamenti in onore dei S.S. patroni Felice e Policarpo, in programma il 9 e 10 agosto prossimi, i madonnari della scuola napoletana porteranno la loro arte anche a Francavilla in Sinni. L’evento, inserito nel cartellone delle manifestazioni estive, promosso dall’amministrazione comunale guidata da Francesco Cupparo, terrà banco il 10 agosto dalle 14 alle 19.
La mattinata, invece, a partire dalle ore 9, sarà interamente dedicata al laboratorio didattico al fine di trasmettere ai più giovani un patrimonio tecnico ed artistico tipico del nostro territorio e del nostro paese che purtroppo, si sta perdendo.
Il Madonnaro, infatti, non è mai un artista minore, ma è da considerare il riproduttore spettacolare di Immagini Sacre, ed in particolare di immagini della Madonna.
Eredi dei pittori di icone Bizantine, nel tardo medio evo nascono i primi Madonnari, artisti poveri, ma di grande talento, che con materiali effimeri e con colori ricavati sul posto, sfruttando e manipolando terre e pigmenti naturali senza collante, riproducono per la gioia degli occhi di tutti, immagini sacre di artisti famosi, ma prodotte da questi ultimi, per la vista esclusiva di pochi ricchi committenti e delle loro corti.
Le celebrazioni continueranno in serata con un mega concerto che vedrà sfilare sul palco vari artisti, da Francesca Alotta agli Sugar Free, da Gatto Panceri a Pasqualino Maione di “Amici” ai Giullari. Lo spettacolo sarà intervallato dall’ esilarante performance offerta dall’imitatore e cabarettista Gabriele Marcone. (Egidia Bevilacqua)

viterbo

  2 Commenti per “I madonnari della scuola napoletana a Francavilla in Sinni”

  1. […] Eredi dei pittori di icone bizantine, i primi Madonnari nascono nel tardo Medioevo, artisti poveri ma di grande talento, che con materiali effimeri e con colori ricavati sul posto, sfruttando e manipolando terre e pigmenti naturali senza collante, riproducono in maniera eccezionale immagini sacre di artisti famosi, prodotte inizialmente per la vista esclusiva di pochi ricchi committenti e delle loro corti. […]

  2. E’ giunta all’XI edizione il concorso per madonnari presso Bolano di Fisciano (SA), in associazione con il concorso internazionale dei madonnari di Nocera. Il concorso si svolgerà il 15 settembre 2013 e le opere verranno realizzate su pannelli di cartongesso che saranno messi in vendita al termine della manifestazione. Oltre ai madonnari saranno presenti numerosi artisti con varie tecniche (spray, olio su tela, ecc.). Il regolamento completo, oltre alle foto delle scorse edizioni, è presente sul sito ufficiale http://madonnaribolano.wordpress.com/, con le indicazioni su come partecipare.

 Lascia una Risposta:

*