Lauria, nuovo incontro sulla vertenza dei quaranta lavoratori delle stazioni di servizio Galdo Est e Galdo Ovest

Si terrà giovedì 5 settembre alle 12 presso la prefettura di Potenza un nuovo incontro sulla vertenza dei quaranta lavoratori delle stazioni di servizio Galdo Est e Galdo Ovest. Lo rendono noto Aurora Blanca della Fisascat Cisl e Rocco Della Luna della Uiltucs Uil che annunciano anche un nuovo sit-in dei dipendenti proprio sotto la sede della prefettura in concomitanza al vertice che metterà intorno al tavolo sindacati, Anas, governo regionale, Esso e Grandi Lavori Finconsit. Blanca e Della Luna si dicono intanto “molto preoccupati per la preannunciata chiusura, a partire dal 15 settembre, del vecchio tratto del ramo Nord della Salerno-Reggio che determinerà come era ampiamente prevedibile l’isolamento anche della stazione Ovest”. Fisascat e Uiltucs esprimono inoltre riserve sulla concreta appetibilità del bando per la realizzazione di due nuove stazioni e sulla proposta di indennizzo avanzata dall’Anas, “proposta che al momento è del tutto aleatoria”, fanno notare i due dirigenti sindacali, che chiedono impegni chiari a tutela dei lavoratori.

Aree di servizio a rischio chiusra sul tratto autostradale di Lauria

Lascia un commento

*