Lauria, nel quartiere del Beato Lentini il Presepe vivente

Nonostante la pioggia, è stato inaugurato, il 15 dicembre scorso, al Cafaro di Lauria il “Presepe vivente” curato dal Mov e dalla parrocchia San Nicola. Foltissima la partecipazione popolare. Ammirevoli le ricostruzioni nei vicoli e nei bassi del quartiere medievale. Enorme lo sforzo organizzativo con oltre 100 persone coinvolte nei vari ambiti. Si replicherà il 22 dicembre ed il 6 gennaio a partire dalle ore 17.00.

Lascia un commento

*