BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Mar 232013
 

Sulla crisi al Comune di Lauria ecco quanto ha dichiarato il segretario del Pd di Lauria Biagio Di Lascio.  “La complessità dell’attuale quadro politico-istituzionale merita, oltre l’analisi, una risposta adeguata che ritrova nella responsabilità e nel fare lo spirito di necessario rinnovamento dettato dal cambio epocale e che ha trovato nell’esito elettorale l’espressione di una società sofferente e bisognosa; un malessere sociale non più ignorabile, devastante, che colpisce nel profondo il rapporto tra il corpo sociale e le istituzioni, i partiti, gli eletti e che diffonde disinteresse, rabbia, rassegnazione, sfiducia; solo l’equilibrio e la responsabilità di tutti e di ciascuno, la lungimiranza e l’amore per questa terra possono significativamente arginare la deriva di entusiasmo e valori che pervadono l’umore popolare.

Questo è il significato che colgo nelle dimissioni da Assessore comunale dell’amico Domenico Di Lascio, un’azione di straordinario significato politico, dettata dalla passione e dal sentimento, che vuole cogliere l’evoluzione del cambiamento da interpretare e favorire, attraverso una riflessione profonda, aprendo, una nuova fase anche a Lauria. Le dimissioni arrivano a valle di un lungo e significativo percorso politico, svolto sempre con impegno e con serietà, con spirito di sacrificio e con grande competenza, tutte caratteristiche riconosciutegli da sempre nella funzione politico-amministrativa ma anche all’uomo.

Ringrazio Domenico per il lavoro fin qui svolto, per la qualità dell’azione politica offertaci, convinto che il suo impegno da uomo di partito e da cittadino attivo continuerà per il paese e per gli altri. Ci attende una sfida determinante per il futuro di tutti e molti sono gli ostacoli da

superare ma la consapevolezza è tale da rendere improcrastinabile una azione corale che metta al centro rinnovamento e qualità del lavoro politico ed amministrativo”.

biagio di lascio

 Lascia una Risposta:

*