BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Lug 102013
 

Alcuni cittadini di Rotonda, Viggianello e Laino hanno segnalato alla Ola, Organizzazione lucana Ambientalista, che nella serata di oggi, intorno alle 19,30 di ieri, hanno preso fuoco alcune strutture all’ ’interno
della centrale del Mercure dove erano in corso prove di funzionamento. Le fiamme si sarebbero propagate – secondo testimoni accorsi sul posto richiamati dal fumo, dalle fiamme e dalle sirene dei vigili del fuoco
– nei pressi dei carrelli trasportatori della biomassa e si sarebbero
estese anche ad altre strutture.

Sul posto sono ancora presenti i vigili del fuoco ed alcune ambulanze
che farebbero pensare anche al ferimento di maestranze all’interno
dell’impianto.

La Ola chiede che gli organi di controllo facciano chiarezza
sull’accaduto che potrebbe aver coinvolto le strutture ancora non
bonificate di amianto all’interno del perimetro della centrale.

Un episodio – fa rilevare la Ola – che mostra la pericolosità di un
impianto inattivo per anni che Enel vorrebbe mettere in funzione ad
ogni costo all’interno del parco nazionale del Pollino, contro le
volontà dei cittadini della Valle del Mercure e delle amministrazioni
comunali di Rotonda e Viggianello.

castelluccio3Centrale del Mercure.

 Lascia una Risposta:

*