BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Ott 212013
 

Continua la sistematica e penetrante azione di contrasto all’evasione, nei settori delle imposte indirette e sui redditi, posta in essere dalla Guardia di Finanza.
In particolare, a seguito di una complessa attività di polizia tributaria, è stato scoperto un soggetto di Viggianello, titolare di una ditta individuale operante nel settore delle costruzioni edili, che ha sistematicamente omesso di presentare la dichiarazione annuale relativa alle Imposte dirette, I.V.A. ed I.R.A.P.. Tale condotta ha permesso all’imprenditore di occultare al fisco ricavi per un totale di Euro 2.721.000, conseguiti negli anni compresi tra il 2006 ed il 2010.

Il comportamento omissivo del soggetto ispezionato, che ha omesso di contabilizzare come previsto e di dichiarare all’Erario i guadagni realizzati, non è sfuggito alla lente di ingrandimento dei finanzieri di Lauria, che hanno passato al setaccio tutte le movimentazioni poste in essere sui rapporti bancari intestati allo stesso, rilevando, così, una serie di movimentazioni incongrue.
E’ stato, in tal modo, ricostruito il volume d’affari riconducibile all’attività d’impresa esercitata, fino ad oggi risultata praticamente sconosciuta al fisco.

L’indagine finanziaria effettuata sui conti correnti ha permesso, dunque, di qualificare il soggetto ispezionato quale “evasore totale”, con le conseguenti procedure sanzionatorie e di recupero già avviate dalla Compagnia di Lauria.

La Guardia di Finanza è diuturnamente impegnata, sul territorio potentino, a difendere il cittadino da tutti quei fenomeni delittuosi che insidiano la sua sicurezza personale, nonché economico-finanziaria, ponendo in essere una incessante attività preventiva e repressiva volta ad assicurare il rispetto delle leggi e la salvaguardia degli interessi giuridici dello Stato.

gdf

 Lascia una Risposta:

*