BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Feb 192013
 

Ieri 18 febbraio, alle due e trenta di notte, alcuni ladri sono entrati nel perimetro esterno del Centro Banxhurna di San Paolo Albanese gestito dal Centro Mediterraneo delle Arti di Ulderico Pesce e realizzato dalla Regione Basilicata con il Progetto Visioni Urbane. Dopo aver scavalcato un’ ulteriore recinzione hanno spaccato il vetro della finestra del bagno dell’ ’appartamento del custode tentando di entrare all’interno della zona operativa. Nel frattempo il rumore provocato dalla rottura del vetro ha fatto svegliare  il custode che è intervenuto mettendo in fuga i ladri.  I carabinieri di Terranova del Pollino sono intervenuti con solerzia relazionando sull’accaduto.
Le telecamere del Centro, accese anche di notte e collegate con gli “organismi di controllo”, hanno ripreso ciò che è accaduto e le immagini
sono al vaglio degli inquirenti. Ulderico Pesce direttore del Centro ha dichiarato: “Non è successo nulla
di tragico. Sono felice dell’arrivo dei ladri significa che in Basilicata si sa ormai che lavoriamo lì dentro, al momento infatti nella struttura sono in corso due progetti promossi dall’Unione Europea,  pertanto nel Centro c’è movimento, vita, e c’è un minimo di attrezzatura. Certo avrei voluto parlare con questi ladri, invitandoli a cena nel Centro. Mi hanno appena regalato carne di cinghiale l’avremmo preparata e gustata assieme. Le telecamere hanno filmato chi è entrato, a breve vedremo i video, mi dispiace di
mettere nei pasticci della gente che magari ha tentato un furto per estrema necessità. Se avremo pubbliche scuse sono pronto a ritirare la denuncia.

Udelrico Pesce

 

pesce

 Lascia una Risposta:

*