Continua lo stato di agitazione nelle stazioni di servizio nel tratto lucano dell’Autostrada Salerno-Reggio Calabria

E’ sempre più preoccupante la situazione dei lavoratori delle stazioni di servizio nel territorio di Lauria della Salerno-Reggio Calabria. I sindacati, le istituzioni e le forze politiche stanno provando ad insediare un tavolo con l’Anas. Nel sit-in svoltosi il 20 agosto scorso è stato chiesto un intervento più deciso da parte del Prefetto di Potenza.

Lascia un commento

*