Aree di servizio a rischio chiusura sul tratto autostradale di Lauria

Prosegue lo stato di agitazione a Lauria in seguito ad alcune azioni messe in campo dall’Anas che determinano di fatto il soffocamento delle aree di servizio locali. La preoccupazione tra i due imprenditori gestori degli impianti ed i lavoratori è molto alta. Il 9 agosto si è svolta una manifestazione alla presenza dei sindacati, della classe politica e di tanti cittadini.


La sequenza delle interviste. Michele Quagliano, Edoardo Costa, Nino Falotico, Antonio Deoregi, Rosario Sarubbi, Biagio Di Lascio, Gaetano Mitidieri, Mariano labanca, Vito Di Lascio, Angelo Lamboglia, Donato Zaccagnino, Giacomo Reale

Lascia un commento

*