BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Lug 292013
 

Martedì 30 luglio appuntamento da non perdere con la buona musica italiana. Nella centrale Piazza Europa Luca Barbarossa si esibirà in un concerto dal vivo in cui proporrà le canzoni dell’ultimo disco ed i suoi grandi successi. L’ingresso è libero, un motivo in più per non mancare!
Luca nasce a Roma il 15 Aprile 1961 Inizia la gavetta con la strada come palcoscenico, suonando il repertorio folk americano e i classici dei cantautori italiani. In questo periodo formativo dal punto di vista professionale e personale conosce Mario Amici suo collaboratore da sempre. Nel 1980 viene notato da Gianni Ravera, che lo invita a partecipare al festival di Castrocaro. In quell’occasione Barbarossa presenta il brano Sarà l’età, firmando il suo primo contratto discografico con la Fonit-Cetra. Come vincitore di Castrocaro partecipa di diritto al Festival di Sanremo 1981 con Roma spogliata riscuotendo un buon successo classificandosi a sorpresa al quarto posto (Luca scrisse questo brano sui banchi di scuola durante l’ora di italiano). A settembre esce il suo primo album, Luca Barbarossa, prodotto da Shel Shapiro, dove vanta la partecipazione di Antonello Venditti e da cui viene estratto il 45 giri Da stasera, che il cantautore romano pubblicizza alla Mostra Internazionale di Musica Leggera di Venezia senza però riscuotere lo stesso successo del singolo sanremese; a fine anno poi parte in tournée come spalla di Riccardo Cocciante. Nel 1988 la sua popolarità aumenta, con la quarta partecipazione a Sanremo. Sul palco dell’Ariston presenta L’amore rubato,una canzone che tratta senza remore sul tema della violenza sessuale, e che gli vale il terzo posto, e più avanti il primo posto in classifica. Luca ricevette in diretta televisiva i complimenti da Franca Rame e Dario Fo.

luca-barbarossa-in-concerto

 Lascia una Risposta:

*