Flash Feed Scroll Reader
giu 182012
 
image_pdfimage_print

Ecco quanto ha dichiarato il gruppo del Pdl al Comune di Avigliano. “Abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione, se mai c’è ne fosse stato bisogno, dell’indifferenza della maggioranza di centro sinistra e del Sindaco Summa, nei confronti delle istanze che provengono dalla minoranza e che riguardano problematiche dell’intera comunità.

Non è trascorso molto tempo dallo scorso 30/05/2012, dove con una interrogazione chiedevamo la predisposizione di un’area di accoglienza dotata di servizi igienici, nei pressi del centro cittadino, in tempo per l’arrivo delle festività.

Abbiamo avanzato questa proposta, in seguito all’esperienza degli anni precedenti, dove diversi venditori ambulanti, hanno soggiornato per strada montando tende da campeggio e senza servizi igienici adeguati, si sono riversati nei vicoli del centro storico.

Non occorreva un grande spazio, ma solamente un ambiente dove poter accogliere queste persone per pochi giorni, fornendo loro i servizi igienici necessari.

Lo ritenevamo questo, un gesto che avrebbe dato all’intera comunità un alto senso di civiltà, invece con il sopraggiungere della prima festività patronale, si è ripresentato il problema con questi accampamenti sorti per le vie del centro di Avigliano.

Il Sindaco Summa, come ha sempre fatto dall’inizio della consiliatura, si è guardato bene dal fornire una risposta all’interrogazione, continuando ad avere un atteggiamento puerile ed insensato, non considerando quanto proposto dalla minoranza.

Ci auguriamo che il Sindaco con l’intera Giunta, in questi giorni trovi il tempo di camminare per alcuni vicoli del centro storico per vedere con i propri occhi lo stato di profondo degrado e il senso di inciviltà che caratterizzano queste vie al termine del periodo di festività”.