Flash Feed Scroll Reader
giu 192012
 
image_pdfimage_print

Sembrava che la spirale si fosse fermata, eppure questa  notte  la contrada Acqua delle Donne è stata nuovamente presa di mira. E’ stata svaligiata una casa ed è stata anche rubata un’automobile. I Carabinieri in questi mesi non hanno abbassato la guardia ma la vastità del territorio aiuta i malviventi che approfittano delle tenebre per portare a segno  i loro piani. I pattugliamenti delle forze dell’Ordine, anche con auto civetta,  continuano nella speranza che la rete che ogni notte viene lanciata catturi  i ladri.