BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Ott 182012
 

Per il consigliere regionale non bisogna perdere di vista l’attuazione delle misure previste nel Memorandum per utilizzare nel modo più proficuo le opportunità legate all’estrazione nella nostra regione. “Accogliamo con soddisfazione la sentenza del Consiglio di Stato che, sospendendo l’esecutività della sentenza del Tar del Lazio, consentirà a breve l’erogazione del bonus benzina, annualità 2010”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale del Pdl e coordinatore provinciale di Potenza, Mariano Pici. “Entro la fine dell’anno, gli oltre 319 mila patentati lucani aventi diritto si vedranno caricare sulla loro card la somma di circa 140 euro. Il bonus benzina – afferma Pici – ripaga la Basilicata per il contributo che offre alla bilancia energetica del Paese, riconoscendo ai lucani un vantaggio concreto legato all’estrazione del petrolio. Un risultato storico che è stato raggiunto e difeso grazie all’impegno dei Parlamentari lucani del Pdl. Appare evidente che, oltre ai benefit immediati, quale appunto la card idrocarburi – conclude Pici – lo sfruttamento delle risorse minerarie, attraverso le misure individuate nel Memorandum, deve diventare reale opportunità di sviluppo e crescita della regione”.

 Lascia una Risposta:

*