Flash Feed Scroll Reader
ago 072012
 
image_pdfimage_print

Una forte emozione ha avvolto i devoti riuniti per l’inaugurazione dell’edicola votiva dedicata all’Immacolata Concezione, venerdì scorso a Parco Aurora.

Il velo che copriva la teca è stato rimosso da Vito Santarsiero, sindaco della città di Potenza- che ha partecipato all’iniziativa con l’assessore Nicola Lovallo- e da Giuliana Trama Pezzillo, promotrice del progetto.
“Maria è lo specchio dei più alti sentimenti di cui è capace il nostro cuore” ha ricordato Don Italo Sammarro che ha officiato la Celebrazione Eucaristica.

Numerosi i presenti, nonostante il caldo e la partenza per le vacanze di gran parte dei cittadini.
All’imbrunire i fedeli hanno acceso le candele che hanno reso, insieme ai canti, molto suggestiva la serata.
Presenti anche le ditte che hanno operato, in gran parte gratuitamente, per la realizzazione del progetto, insieme alla restauratrice Tina De Stefano e al progettista Gian Marco Santarsiero.

La teca contenente la statua di Nostra Signora di Lourdes, appoggiata su una base di marmo, elegante e semplice evidenzia, nella sua struttura architettonica essenziale, la dolce figura di Maria.
Le edicole votive, da sempre oggetto di culto e testimonianza della devozione popolare hanno rappresentato in ogni tempo un valore fondamentale, non solo come luoghi sacri, ma anche come veri e propri punti di incontro, punti pubblici di adorazione divina dove i devoti cristiani da sempre esprimono e consegnano i loro sentimenti, le loro speranze, le loro preghiere.
Di grande rilevanza religiosa, storica, artistica e civile, comunicano un messaggio semplice e salvifico che trasmette ai fedeli momenti di verità e grande serenità.

L’aggregazione sperata è arrivata in modo subitaneo a Parco Aurora, tutti si ritrovano nella piazzetta a pregare per la “Madonnina del parco”. Colpisce l’interesse dei ragazzi e la curiosità dei bambini che la sera si siedono per terra e, come sentinelle, presidiano il luogo dove alcune poesie-preghiera sono state deposte insieme ai fiori.
Aggregazione che troverà il culmine con la recita del Santo Rosario, prevista per le ore 19.00 di venerdì 10 e di martedì 14 agosto, vigilia dell’Assunzione al Cielo della Madonna.

Lucia Santoro