Flash Feed Scroll Reader
dic 092012
 
image_pdfimage_print

Agli inizi di gennaio (dal 3 al 5) la città di Lauria sarà protagonista della fortunata trasmissione televisiva “Mezzogiorno in famiglia”. La città valnocina sarà impegnata in una sfida con un’altra città italiana. In questi giorni, il Comune in collaborazione con una serie di associazioni tra le quali la Proloco, l’Alca e la Confartigianato, stanno lavorando alla organizzazione sia della rappresentanza lauriota (la squadra che gareggerà) che dell’allestimento di piazza San Nicola scelta quale set naturale dei collegamenti da Lauria. Il 9 dicembre i consiglieri comunali Fabrizio Boccia e Donato Zaccagnino hanno avviato un primo incontro con una parte dei giovani (il regolamento del programma prevede che debbano avere un’età compresa tra i 18 ed i 30 anni circa) che saranno i protagonisti della puntata.

Le interviste a Frabrizio Boccia e Donato Zaccagnino

Alcuni momenti del primo incontro