Flash Feed Scroll Reader
mag 302012
 
image_pdfimage_print

Il 27 maggio scorso Libera ha promosso una marcia che si è snodata dal Lago Sirino di Nemoli a Pecorone di Lauria. Molto significativi sono stati i contenuti della manifestazione che ha visto una buona partecipazione.  L’attore Ulderico Pesce ha offerto alla persone intervenute uno spaccato duro della Valle del Noce (inquinamento ambientale e debolezza delle istituzioni)  che ha provocato momenti di asprezza e contrarietà delle istituzioni presenti. Rimane comunque integro il valore dell’iniziativa che è stata caratterizzata dalla presenza di molti studenti che hanno curato in particolare la parte finale dell’evento. Alla manifestazione ha preso parte oltre al prof. Gerardo Melchionda, don Marcello Cozzi in rappresentanza di Libera nazionale  ed un nutrito gruppo di sindaci e politici di vari enti.

 

Il momento iniziale,  l’intervista a don Marcello Cozzi e ad alcuni partecipanti

 

L’intervento durissimo di Ulderico Pesce in contrada Rosa

 

Gli interventi a Pecorone di Lauria 1

 

Gli interventi a Pecorone di Lauria 2

 

Gli interventi a Pecorone di Lauria 3