Flash Feed Scroll Reader
gen 062012
 
image_pdfimage_print

Chi segue le attività del nostro giornale sa che abbiamo in questi anni legato in particolare una serie di iniziative culturali legate alla figura straordinaria del card. Brancati. Tante le cose fatte, un libro a fumetti l’ultimo progetto in ordine di tempo che vedrà la luce a marzo grazie alla straordinaria bravura della disegnatrice Franca Iannuzzi.
Stamane una notizia ha generato grande entusiasmo. Ricevo una telefonata dal Vescovo Nolè che mi informa sulla richiesta pervenuta da Copertino di poter partecipare ad un evento religioso e culturale il prossimo 23 febbraio 2012. In quel giorno verrà ricordata la beatificazione di San Giuseppe da Copertino. Da quella realtá viene chiesto di mettere in evidenza, nel corso di un convegno, il rapporto speciale di San Giuseppe con il cardinale lauriota. Il Vescovo Nolè in quella occasione celebrerà messa. Sarà presente anche don Franco Alagia.
Da Copertino sono rimasti incuriositi dalle tante notizie lette sull’Eco sull’amicizia tra i due frati….potenza di internet!
Questa opportunitá induce a due riflessioni. La prima tutta culturale che è assolutamente da sviluppare con le realtá associative di Copertino (ne riparleremo, perché alcune idee già ci sono). La seconda è emotiva. I due grandi amici del 600 si incontrano di nuovo…. Sará davvero emozionante l’esperienza copertinese. Dopo tanto oblio si potrá evidenziare il legame tra due frati davvero straordinari. Il primo asceta, il secondo studioso ma sanguigno contro i mali della Chiesa del tempo.
Da qualche mese stiamo lavorando al fumetto, vi assicuro è stato davvero emozionante scrivere dei due ragazzi che si incontrano a Lecce ed iniziano a fare amicizia. Un’amicizia così straordinaria che indurrà il cardinale a disporre nel proprio testamento che la buona parte dei suoi averi fosse destinata al sostegno della causa di beatificazione e di santificazione del frate santo copertinese le cui spoglie riposano ad Osimo.
Ritorneremo ancora sull’argomento. I festeggiamenti per i 4 secoli dalla nascita di Gf iniziano nel modo migliore. Grazie anche alla sensibilità della comunità di Copertino. Bnotte.