Idv-Lauria Libera sabato in piazza per incontrare i cittadini. Parte raccolta firme “Firma e fermali”

«Dalla parte dei laurioti. Sempre». E’ questo lo slogan che dà il titolo alla manifestazione organizzata da Idv-Lauria Libera per sabato 13 ottobre alle ore 18.30 presso Piazza del Popolo nel rione inferiore di Lauria. Il partito e il gruppo consiliare propongono un confronto con i cittadini sui maggiori temi di attualità politico-amministrativa, a partire dai risultati raggiunti dal movimento e da quanto si intende mettere in campo nelle prossime settimane. «Andiamo tra la gente – spiegano i dirigenti del gruppo politico – affinché l’idea di partecipazione attiva, pilastro fondante del programma di Lauria Libera-Idv, continui a diffondersi tra i cittadini con la consapevolezza che una tale occasione rappresenta un momento di confronto e di crescita sia per la politica, che deve recuperare la capacità di ascoltare e l’etica dell’agire, sia per i cittadini che, essendo informati, possono mettersi in discussione e confrontarsi con le diverse campane che sicuramente non faranno attendersi». Nel corso dell’iniziativa partirà la campagna raccolta firme “FIRMA E FERMALI” contro i recenti aumenti della Tarsu. Semplici e chiare le parole d’ordine della mobilitazione: «No a nuovi aumenti della bolletta, individuare e sanzionare i responsabili politici del disastro Carpineto, garantire alla cittadinanza un servizio di raccolta rifiuti efficiente e soprattutto dare avvio a una netta discontinuità politica in seno all’Amministrazione».

Lascia un commento

*