Flash Feed Scroll Reader
ott 072012
 
image_pdfimage_print

“Esprimo solidarietà, a nome mio e del mio gruppo “Impegno Comune”, a quanti sono stati coinvolti nei recenti e preoccupanti episodi accaduti a Policoro e nel Metapontino in queste settimane, ultimo l’incendio all’automobile di un agente di Polizia in servizio al Commissariato di Scanzano Jonico”.
Sono le parole del consigliere di maggioranza al Comune di Policoro, Giuseppe Ferrara, capogruppo per la lista civica “Impegno Comune”, in merito alle ultime vicende verificatesi lungo la costa jonica nelle ultime settimane, che hanno interessato aziende agricole e singoli cittadini.
“Sono campanelli d’allarme da non sottovalutare – ha aggiunto Ferrara – la guardia deve essere elevata per non tornare al clima che si respirava nel passato.
Martedì prossimo, 11 ottobre, si riunirà proprio a Policoro il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto di Matera, Luigi Pizzi, e allargato a tutti i sindaci dei Metapontino. A loro chiedo di intensificare i controlli in tutto il territorio della costa jonica e di valutare realmente la possibilità di incrementare, anche temporaneamente, il numero di agenti presenti nelle caserme dell’intera area.
Sicuramente – conclude Ferrara – sarebbe un valido supporto nelle indagini ed un segnale forte per la sicurezza e tranquillità della comunità jonica”.